Sequestro 74 kg coca a porto Gioia Tauro

GIOIA TAURO (REGGIO CALABRIA), 24 FEB - Oltre 74 chili di cocaina purissima sono stati sequestrati nel porto di Gioia Tauro dai finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria insieme a funzionari dell'Agenzia delle Dogane - Ufficio Antifrode - con il coordinamento della Direzione distrettuale antimafia (Dda) reggina. La sostanza stupefacente, che una volta immessa sul mercato avrebbe fruttato oltre 14 milioni di euro, è stata trovata all'interno di un container vuoto. Le attività sono state eseguite attraverso una serie di incroci documentali e successivi controlli di container sospetti compiuti anche con unità cinofile della Guardia di finanza. Nel 2017, nel porto di Gioia Tauro, è stato sottratto alla disponibilità della criminalità organizzata e alle piazze di spaccio un quantitativo di poco inferiore alle 2 tonnellate di cocaina.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Dinami

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...